Zum Inhalt
Versione stampa

Ricerca - Risultati

Nuova ricerca RSS-Feed (25 immissioni più recenti)
Pagina precedentePagine 1 di 3Pagina successiva
Numero immissioni: 71
  • Risposta/Proposta Stato
  1. 11.3762 : Un piano di rilancio per l'economia svizzera

    Mo. (Mozione) - Commissione delle finanze-CS (11.048); Consiglio degli Stati
    Il Consiglio federale è incaricato di elaborare tempestivamente un piano di rilancio per contrastare gli effetti negativi dell'apprezzamento del franco che gravano sulle imprese svizzere. Il piano dovrà puntare al miglioramento delle condizioni macroeconomiche, al fine di rafforzare in modo durevole

    16.09.2011 Liquidato
  2. 11.3963 : Potenziali rischi della crisi economica

    Ip. (Interpellanza) - Glauser-Zufferey Alice; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    1. In caso di grave recessione, che cosa intende fare il Consiglio federale per lottare contro l'aumento della disoccupazione, in particolare per quanto riguarda la popolazione immigrata? 2. Quali sono le misure che il governo intende adottare, oltre al tasso minimo dell'euro nei confronti del franc

    23.11.2011 Liquidato
  3. 11.3987 : E se scoppiasse la bolla immobiliare?

    Po. (Postulato) - von Graffenried Alec; Gruppo dei Verdi
    Gli economisti mettono in guardia contro un surriscaldamento del mercato in singole regioni. Negli ultimi anni, infatti, in alcune aree residenziali costose come quella di Zurigo/Zugo o quella intorno al lago di Ginevra e in determinate località turistiche gli affitti e i prezzi degli immobili sono

    16.11.2011 Liquidato
  4. 12.3276 : Attuazione dell'ammortizzatore anticiclico

    Ip. (Interpellanza) - Kaufmann Hans; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    L'introduzione di un ammortizzatore anticiclico proposta dal Consiglio federale il 18 novembre 2011 dovrebbe comportare anche effetti di carattere strutturale. L'ammortizzatore anticiclico sarà attivato a partire dal superamento di determinati valori soglia. Tale decisione potrebbe considerare ad es

    09.05.2012 Liquidato
  5. 12.3277 : La FINMA è all'origine di aumenti non necessari delle pigioni?

    Ip. (Interpellanza) - Kaufmann Hans; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    Conformemente alle leggi sui mercati finanziari, l'autorità di vigilanza (FINMA) è volta alla tutela dei creditori, degli investitori, degli assicurati nonché della funzionalità dei mercati finanziari. Pertanto deve contribuire a promuovere l'immagine e la competitività della piazza finanziaria sviz

    09.05.2012 Liquidato
  6. 11.3547 : Adottare un comportamento anticiclico coerente nella politica finanziaria

    Po. (Postulato) - Landolt Martin; Gruppo BD
    Il Consiglio federale è incaricato di esaminare un adeguamento della legge federale sulle finanze della Confederazione che consenta un utilizzo a destinazione vinco-lata dei residui di credito accumulati per pacchetti congiunturali futuri.

    17.08.2011 Accolto
  7. 11.3761 : Un piano di rilancio per l'economia svizzera

    Mo. (Mozione) - Commissione delle finanze-CN (11.048); Consiglio nazionale
    Il Consiglio federale è incaricato di elaborare tempestivamente un piano di rilancio per contrastare gli effetti negativi dell'apprezzamento del franco che gravano sulle imprese svizzere. Il piano dovrà puntare al miglioramento delle condizioni macroeconomiche, al fine di rafforzare in modo durevole

    16.09.2011 Liquidato
  8. 10.3975 : Siamo al riparo da nuove bolle finanziarie?

    Ip. (Interpellanza) - Bugnon André; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    La recente crisi finanziaria ha avuto origine nella crisi dei subprime. Le banche hanno accordato generosamente prestiti a persone insolventi o prestiti che superavano largamente il valore venale della garanzia immobiliare. Quando la bolla è scoppiata, le ripercussioni sono state devastanti non solo

    16.02.2011 Liquidato
  9. 10.3978 : Quali settori dell'economia sono toccati dal fenomeno "too big to fail"?

    Ip. (Interpellanza) - Bugnon André; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    In seguito alla recente crisi finanziaria, numerosi grandi banche si sono trovate in difficoltà. Diversi Stati hanno dovuto intervenire con importanti mezzi finanziari per evitare il fallimento di alcune banche. Questi fallimenti avrebbero provocato una valanga di fallimenti di altre imprese. È quin

    16.02.2011 Liquidato
  10. 10.4138 : FMI. Adesione ai nuovi accordi di credito modificati e rischi per la Svizzera

    Ip. (Interpellanza) - Reimann Lukas; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    Nel contesto della proposta di adesione ai nuovi accordi di credito modificati del Fondo monetario internazionale (FMI) e degli acquisti di divise da parte della Banca nazionale svizzera, si pongono diversi interrogativi sui rischi per il nostro Paese: 1. Non è escluso che la crisi si estenda agli a

    16.02.2011 Liquidato
  11. 07.5380 : Crise des marchés financiers et UBS. Mesures préventives

    Qst. (Heure des questions. Question) - Leutenegger Oberholzer Susanne; Groupe socialiste
    Le Conseil fédéral entend-il nous informer au sujet du volume définitif des amortissements nécessaires pour les grandes banques, et en particulier pour l'UBS, en conséquence de la crise des marchés financiers mondiaux et de celle des investissements à risques? Si oui, quand compte-t-il le faire? Que

    Liquidato
  12. 08.1137 : Misure anticongiunturali nel rispetto delle pari opportunità

    I (Interrogazione) - Teuscher Franziska; Gruppo dei Verdi
    Le misure anticongiunturali sono in genere rivolte al settore della costruzione e quindi vanno a beneficio soprattutto degli uomini. Nelle professioni tipicamente femminili dei settori sanitario e sociale vi è il rischio che nell'ambito dei pacchetti di risparmio siano soppressi di nuovo posti di la

    25.02.2009 Liquidato
  13. 08.3018 : Crisi globale dei mercati finanziari II. Ripercussioni per la Svizzera

    Ip.u. (Interpellanza urgente) - Gruppo socialista
    La crisi scatenata dai mutui subprime statunitensi sui mercati finanziari mondiali ha avuto gravi ripercussioni sulle grandi banche svizzere, tanto che UBS ha già operato ammortamenti per 22 miliardi di franchi. Lo scorso mese di dicembre, il PS ha chiesto, con l'interpellanza 07.3779, un dibattito

    14.03.2008 Liquidato
  14. 08.3220 : Prepararsi a una crisi bancaria aggravata

    Ip. (Interpellanza) - Stamm Luzi; Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    Per non dover decidere all'ultimo momento e dare invece alle autorità la possibilità di appoggiarsi a riflessioni formulate tempestivamente, invito il Consiglio federale a rispondere alle seguenti domande: 1. Ha già elaborato e sperimentato piani per l'eventualità di un collasso del sistema bancario

    07.05.2008 Liquidato
  15. 08.3568 : Ordinanza sul finanziamento delle misure relative al mercato del lavoro

    Ip. (Interpellanza) - Savary Géraldine; Gruppo socialista
    Recentemente il Dipartimento federale dell'economia ha deciso di introdurre modifiche all'ordinanza sul finanziamento delle misure relative al mercato del lavoro, a partire da gennaio 2009. La modifica entrerà in vigore due anni prima dell'attuazione prevista della nuova legge federale sull'assicura

    26.11.2008 Liquidato
  16. 08.3672 : Affrontare la crisi finanziaria. Per un rafforzamento dell'economia reale

    Mo. (Mozione) - Schelbert Louis; Gruppo dei Verdi
    Il Consiglio federale è incaricato di elaborare un programma anti-recessione volto a rafforzare l'economia reale e a far fronte alla crisi incombente mediante investimenti, sovvenzioni agli investimenti e acquisti.

    19.11.2008 Liquidato
  17. 08.3709 : Conseguenze della crisi sui mercati finanziari. La Svizzera rischia la recessione e un aumento della disoccupazione?

    Ip. (Interpellanza) - Leutenegger Oberholzer Susanne; Gruppo socialista
    La situazione economica della Svizzera è allarmante. Gli sviluppi sul mercato finanziario internazionale hanno avuto ripercussioni anche sull'economia svizzera. I segni di un serio indebolimento della situazione congiunturale a livello mondiale sono ormai sempre più evidenti. Il mercato del lavoro è

    19.11.2008 Liquidato
  18. 08.3764 : La situazione economica svizzera e le misure di stabilizzazione

    Po. (Postulato) - Commissione dell'economia e dei tributi CN; Consiglio nazionale
    Il Consiglio federale è pregato di presentare al Parlamento in occasione della sessione parlamentare estiva 2009 un rapporto sulla situazione economica svizzera, che contenga essenzialmente i seguenti punti: a. una sintesi delle misure adottate dal governo nel quadro del piano di stabilizzazione dec

    05.12.2008 Accolto
  19. 08.3768 : Misure di stabilizzazione. Seconda tappa. Estendere l'azione ad altri attori, in particolare ai cantoni e alle città

    Po. (Postulato) - Hêche Claude; Gruppo socialista
    In linea con le prime misure adottate per combattere l'indebolimento congiunturale e l'incremento della disoccupazione, il Consiglio federale è invitato a prendere in considerazione l'integrazione di ulteriori attori - in particolare dei cantoni e delle città - nell'elaborazione del secondo pacchett

    18.02.2009 Accolto
  20. 08.3855 : Recessione. Aumento del sostegno alla politica regionale

    Mo. (Mozione) - Favre Laurent; Gruppo liberale radicale
    In collaborazione con i cantoni interessati, il Consiglio federale è incaricato di aumentare il proprio sostegno a favore della politica regionale nel quadro del primo complemento al bilancio 2009.

    18.02.2009 Liquidato
  21. 08.3869 : Mozione gruppo dell'Unione democratica di centro

    Mo. (Mozione) - Gruppo dell'Unione democratica di Centro
    Il Consiglio federale è incaricato di ridurre l'IVA dell'1 per cento con effetto al 1° gennaio 2010.

    18.02.2009 Liquidato
  22. 08.3871 : Contrastare la carenza di alloggi e creare posti di lavoro

    Mo. (Mozione) - Lang Josef; Gruppo dei Verdi
    Il Consiglio federale è invitato a fissare il credito per le "misure d'incoraggiamento per costruttori edili di alloggi pubblici"(A4200.0102) ad almeno 100 milioni di franchi nel preventivo 2010.

    25.02.2009 Liquidato
  23. 08.3873 : Sostegno alla congiuntura. Collettori solari per produrre acqua calda

    Mo. (Mozione) - Schelbert Louis; Gruppo dei Verdi
    Nell'ambito del prossimo programma a sostegno della congiuntura occorre prevedere un credito di 12,5 milioni di franchi per prestiti a interesse ridotto da destinare alle associazioni per la costruzione di abitazioni di utilità pubblica. L'obiettivo è quello di incentivare la trasformazione degli ed

    06.03.2009 Liquidato
  24. 08.3904 : Agevolare le condizioni per la concessione dell'indennità per lavoro ridotto

    Ip. (Interpellanza) - Berberat Didier; Gruppo socialista
    Il Consiglio federale è disposto ad agevolare, per quanto possibile, le condizioni per la concessione delle indennità per lavoro ridotto? A questo scopo, come pure al fine di contrastare il pessimismo diffuso e la crisi finanziaria e industriale che peggiora sempre di più, è necessario intervenire s

    25.02.2009 Liquidato
  25. 08.3932 : Sostegno alla cultura di fronte alla crisi economica

    Mo. (Mozione) - Recordon Luc; Gruppo dei Verdi
    Il Consiglio federale è incaricato di mettere a punto un programma importante e realizzabile tempestivamente a sostegno dei diversi ambiti culturali in Svizzera.

    11.02.2009 Liquidato
Pagina precedentePagine 1 di 3Pagina successiva
Numero immissioni: 71
Vi trovate qui: Il Parlamento svizzero > Ricerca > Ricerca - Risultati