Zum Inhalt
Versione stampa

Curia Vista - Atti parlamentari

09.3954 – Mozione

Creazione di un dipartimento dell'educazione

Depositato da
Data del deposito
25.09.2009
Depositato in
Consiglio nazionale
Stato delle deliberazioni
Liquidato
 

Testo depositato

Il Consiglio federale è incaricato di unire in un dipartimento tutti i settori dell'educazione, della ricerca e dell'innovazione che rientrano nella sfera di competenza della Confederazione.

Motivazione

Il cambio al vertice del Dipartimento federale dell'interno offre la possibilità di riproporre un'annosa questione e di giungere a una soluzione.

Considerata la recente adozione degli articoli costituzionali sulla formazione, il raggruppamento in un unico dipartimento risulta necessario per sfruttare al meglio le sinergie. Il Parlamento ha inoltre recentemente adottato la mozione Burkhalter 09.3155, "Riforma del governo. Una priorità del prossimo programma di legislatura".

Affinché l'intero settore dell'educazione possa risultare compatibile con le esigenze dell'economia, è opportuno integrarlo nel Dipartimento federale dell'economia.

Parere del Consiglio federale del 27.11.2009

Il Consiglio federale ha deciso di rilanciare la riflessione sulla riorganizzazione dei dipartimenti. Si tratta in particolare di accrescere le sinergie e di adeguare le strutture attuali alle sfide del futuro. È intenzione del Consiglio federale prendere, sulla base di questa nuova riflessione, decisioni di massima nel corso del 2010 e attuare gli eventuali cambiamenti nel 2012.

Questa intenzione è anche in linea con la richiesta formulata nella mozione 09.3155, accolta dal Parlamento, di ristrutturare completamente i dipartimenti entro l'inizio della prossima legislatura.

La riflessione sulla riorganizzazione dei dipartimenti avviene in parallelo alla riforma della direzione dello Stato volta ad attribuire maggiore importanza alle considerazioni e alle misure strategiche. Come previsto, le proposte concrete in questo senso saranno presentate nella prossima primavera.

In questo contesto generale il raggruppamento dell'educazione, della ricerca e dell'innovazione costituisce un obiettivo tra altri. Il Consiglio federale è disposto ad accogliere la mozione senza tuttavia creare in tal modo una pregiudiziale per le modalità concrete di attuazione di questo obiettivo nel quadro generale della riforma allo studio.

Proposta del Consiglio federale del 27.11.2009

Il Consiglio federale propone di accogliere la mozione.

 
 

Cronologia / verbali

Data Consiglio  
11.12.2009CNOpposizione; discussione differita.
29.09.2011Tolto dal ruolo poiché pendente da più di due anni.
 
 
Vi trovate qui: Il Parlamento svizzero > Ricerca > Geschaefte