Zum Inhalt
Versione stampa

Curia Vista - Atti parlamentari

09.4008 – Postulato

Caos vaccinale. Potenziale di ottimizzazione in vista di pandemie future

Depositato da
Data del deposito
25.11.2009
Depositato in
Consiglio nazionale
Stato attuale
Trasmesso
 

Testo depositato

Il Consiglio federale è incaricato di redigere un rapporto sul potenziale di ottimizzazione riconosciuto in vista di pandemie future che illustri:

1. i criteri secondo cui determinati vaccini sono stati omologati e i motivi per cui altri abbiano invece ottenuto dapprima solo un'omologazione limitata e molto differita nel tempo, rispetto a quanto avvenuto all'estero, per fasce di popolazione più ampie;

2. gli insegnamenti che la Confederazione e i cantoni traggono dal caos verificatosi nella distribuzione dei vaccini e causato da errori nella stima del fabbisogno dei cantoni, da inefficienze e da una tempistica poco uniforme nella messa a disposizione dei vaccini agli studi medici, agli ospedali e ai centri di vaccinazione;

3. le possibilità per evitare in futuro le difficoltà sorte nello scambio di informazioni e nella cooperazione tra la Commissione federale per le vaccinazioni e Swissmedic, che hanno manifestamente causato ulteriori ritardi;

4. le possibilità, infine, per rafforzare la direzione e il coordinamento in vista di pandemie future.

Motivazione

Nonostante l'esistenza di un piano pandemico e il notevole tempo a disposizione per prepararsi alla pandemia d'influenza suina dal punto di vista organizzativo, sono sorte difficoltà che hanno generato insicurezza nella popolazione e che richiedono miglioramenti sotto il profilo della prassi in materia di omologazione, della logistica, della collaborazione tra i diversi livelli istituzionali, del coordinamento e della direzione. Le difficoltà hanno raggiunto un'entità tale da mettere in discussione la praticabilità del nostro sistema federalistico di assistenza sanitaria nel caso di un evento come la pandemia. In considerazione della priorità attribuita attualmente alla gestione della pandemia, il Consiglio federale è invitato a prendersi il tempo necessario per elaborare il rapporto richiesto, senza l'obbligo di attenersi alle scadenze usuali previste per la risposta a un intervento parlamentare.

Proposta del Consiglio federale del 03.02.2010

Il Consiglio federale propone di accogliere il postulato.

 
 

Cronologia / verbali

DataConsiglio 
19.03.2010 CN Adozione.
 
 
Vi trovate qui: Il Parlamento svizzero > Ricerca > Geschaefte