Le prossime elezioni del Consiglio degli Stati avranno luogo il 20 ottobre 2019, come quelle del Consiglio nazionale.

Il Consiglio degli Stati si compone di 46 rappresentanti dei Cantoni svizzeri. Ciascun Cantone elegge due rappresentanti, mentre i semicantoni di AI, AR, BL, BS, NW, OW hanno diritto a un seggio ciascuno.

 

Il Consiglio degli Stati è eletto secondo il diritto cantonale. 45 dei suoi membri sono eletti, a scrutinio segreto, contemporaneamente all’elezione del Consiglio nazionale. Il rappresentante di Appenzello Interno è eletto dalla Landsgemeinde (assemblea di tutti i cittadini aventi diritto di voto) in aprile prima delle elezioni del Consiglio nazionale. Nei Cantoni del Giura e di Neuchâtel si applica il sistema proporzionale mentre negli altri Cantoni quello maggioritario. In tutti i Cantoni sono eleggibili soltanto gli Svizzeri e le Svizzere che hanno compiuto i 18 anni. La Costituzione cantonale di Glarona pone un limite di età: i rappresentanti di questo Cantone devono lasciare le loro funzioni per la Landsgemeinde che segue il giorno in cui compiono i 65 anni, rispettivamente alla fine di giugno. Il Cantone del Giura prevede una limitazione della durata della funzione: i deputati giurassiani al Consiglio degli Stati possono essere rieletti soltanto due volte di seguito.

I membri del Consiglio degli stati sono eletti attualmente in tutti i Cantoni per un mandato di quattro anni.

Ritiri

Membri del Consiglio degli Stati che non si candidano più alle elezioni del 20 ottobre 2019.

(Il seguente elenco si basa su informazioni pubblicate dai media e pertanto non ha carattere ufficiale).

 

Nome, CognomeCantone​Entrata
Graber, Konrad​LU​2007
Nome, CognomeCantone​Entrata
Comte, Raphaël​NE​2010
Müller, Philipp​AG​2015
Nome, CognomeCantone​Entrata
Eberle, Roland​TG​2011