L'Assemblea federale esercita l'alta vigilanza sulle attività del Consiglio federale, dell'Amministrazione federale, dei Tribunali della Confederazione e di altri enti incaricati di compiti federali.


Per adempiere a tale compito, può istituire una CPI quando occorre fare luce su eventi di grande portata, fermo restando che la CPI non è un tribunale penale e neppure un organo disciplinare.
L'istituzione di una CPI può essere chiesta da un gruppo, da una commissione o da un singolo deputato mediante un'iniziativa parlamentare. Sentito il Consiglio federale, la CPI è istituita mediante decreto federale semplice.

 

Compito e istituzione di una CPI

 

Dotata di una propria segreteria, la CPI consta di un ugual numero di membri di ciascuna Camera, designati dall'Ufficio rispettivo. La presidenza è invece nominata dalla Conferenza di coordinamento (Ufficio del Consiglio nazionale e Ufficio del Consiglio degli Stati).