La pubblicazione dei voti espressi dai singoli deputati è disciplinata dai regolamenti delle Camere. Sia in Consiglio nazionale, sia in Consiglio degli Stati, i processi verbali delle votazioni informano il pubblico in merito ai dettagli delle singole votazioni.

 

​Formato Consiglio nazionale​Consiglio degli Stati
​Verbali delle votazioni (PDF) nel Bollettino ufficiale (svolgimento del dibattito/votazione)
Banca dati delle votazioni
(dalla 48a legislatura)
​No
Visualizzazione con possibilità di analisi, grafici e tabelle​No
​File XLS per sessione​No
​Votazioni elettroniche dalla​sessione invernale 1995​sessione primaverile 2014
​Numero​Tutte le votazioni dalla sessione invernale 2007​​Votazioni sul complesso; votazioni finali; votazioni su disposizioni per le quali è richiesto il consenso della maggioranza dei deputati conformemente all’articolo 159 capoverso 3 della Costituzione federale; se almeno dieci deputati lo richiedono
Basi giuridiche
Pubblicazione
Date delle votazioni
​Articolo 57
del Regolamento CN
Articolo 44a
del Regolamento CS

 

Nei primi decenni di attività il Consiglio degli Stati ha votato solo raramente per appello nominale. Dopo una lunga pausa, la Camera ha recentemente votato per appello nominale sui seguenti temi:

Data della votazioneOggetto
11.06.2012​11.490 Iniziativa parlamentare Jenny This. Trasparenza in materia di voto
15.12.2005​05.3698 Mozione Sommaruga Simonetta. Trasparenza nel Consiglio degli Stati
20.06.200301.021 Pacchetto fiscale 2001
18.03.200302.027 Circolazione aerea sul territorio tedesco. Accordo con la Repubblica federale di Germania
09.12.200201.401 Iniziativa parlamentare CIP-CN. Legge sul Parlamento
03.10.200201.401 Iniziativa parlamentare CIP-CN. Legge sul Parlamento

(Pubblicazione: Wyss, Moritz von: Die Namenabstimmung im Ständerat: Untersuchung eines parlamentarischen Mythos. In: Nachdenken über den demokratischen Staat und seine Geschichte. Beiträge für Alfred Kölz. Zurigo, 2003. pagg. 23-47)