​​La politica estera parlamentare consente agli organi competenti (presidenze delle Camere, Commissioni, Delegazioni permanenti o non permanenti) e ai membri del Parlamento di acquisire esperienze dirette di politica estera e di accedere a informazioni di prima mano, in modo da formarsi una propria opinione e affiancare il Consiglio federale quale partner competente in politica estera. La politica estera parlamentare permette inoltre di contribuire all’attività politica delle organizzazioni interparlamentari e di influirvi, di rappresentare gli interessi svizzeri in occasione di incontri parlamentari internazionali, di curare le relazioni con i Parlamenti di altri Stati, di mantenere un canale di comunicazione supplementare rispetto a quello governativo nonché di costruire una rete di relazioni parlamentari.

Indice attualizzato delle attività internazionali dell'Assemblea federale

Delegazioni in assemblee parlamentari internazionali

​Delegazioni permanenti per la cura delle relazioni con parlamenti di altri Stati