All'inizio della sessione invernale, il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati eleggono fra i loro membri un presidente, il cui mandato dura un anno. Il presidente dirige i dibattiti della Camera, definisce l'ordine del giorno nell'ambito del programma della sessione, presiede l'Ufficio della Camera e rappresenta questa verso l'esterno.

Oltre al presidente, il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati designano tra i loro membri un primo e un secondo vicepresidente. I vicepresidenti sostengono l'attività dei presidenti delle Camere e assolvono insieme a questi i compiti della presidenza.

 

AnnoFunzioneNomeGruppocantoneVotiFotografia firmata
2017/18 Presidente Karin Keller-Sutter RL SG 43 Fotografia firmata
2017/181º Vice-Presidente Jean-René FournierCVS43 
2017/182º Vice-Presidente Géraldine SavarySVD41 
2016/17 Presidente Ivo Bischofberger C AI 43 Fotografia firmata
2016/171º Vice-Presidente Karin Keller-SutterRLSG39 
2015/162º Vice-Presidente Jean-René FournierCVS41 
2015/16 Presidente Raphaël Comte RL NE 45 Fotografia firmata
2015/161º Vice-Presidente Ivo BischofbergerCAI45 
2015/162º Vice-Presidente Karin Keller-SutterRLSG42 

 


Prima del 1890:
L/G = sinistra radicale
DL = sinistra democratica
M/C = liberale / centro
ER = destra evangelica